Stampa
Categoria: News
Visite: 445

Sta purtroppo girando una grave fake news su cosa accade quando si deve gestire un alunno che, all'interno dell’istituto scolastico, mostra sintomi compatibili con l'infezione da Covid-19. Si arriva a sostenere che ai genitori non sarà permesso prelevare i propri figli e che questi saranno affidati all'autorità sanitaria. Niente di più falso, ovviamente. Il Protocollo di sicurezza prevede invece che si debba provvedere quanto prima possibile "al ritorno al proprio domicilio" e ad attivare i necessari protocolli sanitari per la sicurezza di tutti.

L'immagine può contenere: il seguente testo "i FAKE NEWS COVID 7. ISOLAMENTO PROCEDURE PER ALUNNI CON SINTOMATOLOGIA In presenza di sintomatologia respiratoria 0 temperatura corporea superiore a 37.5C durante l'orario scolastico, per gli alunni scatta una rigida procedura che prevede seguenti passaggi: l'alunno dovrà essere mmediatamente dotato di mascherina chirurgica; -sarà posto in isolamento in stanza Covid; -il docente dovrà chiamare immediatamente 112 il 1500; genitori non potranno prelevare in alcun modo il proprio figlio da scuola che sarà affidato all' autorità sanitaria. MINISTERO DELL'ISTRUZIONE"

Qui trovate il documento ufficiale ▶️ www.miur.gov.it/documents/20182/2467413/Protocollo_sicurezza.pdf/292ee17f-75cd-3f43-82e0-373d69ece80f?t=1596709448986

Vi ricordiamo che sul sito del Ministero dell’Istruzione c’è un’apposita sezione con tutte le informazioni, i documenti ufficiali, le risposte alle domande principali per il rientro a scuola.
Eccola ▶️ https://www.istruzione.it/rientriamoascuola/